Bendywood® -     Legno massiccio piegabile senza vapore

Bendywood lipping
Piegare il Bendywood® sempre contro una dima, utilizzando morsetti, reggie e simili e aspettare fino a che la forma sia stabile, al meglio asciugando il pezzo fino a un tasso dell’8%. Vedi vari esempi di dime sul nostro sito web sotto "Dime per piegare".

Quando verrà tolto dalla dima, il pezzo tenderà ad aprirsi. Ciò non costituisce un problema per i pezzi che vengono fissati o incollati su un supporto rigido. Diverso è il caso di pezzi curvi “free-standing”, ovvero che devono mantenere la forma esatta senza alcun supporto. Tali pezzi si dovranno piegare in dima con un raggio più stretto di quello finale.

Profili Bendywood® non giuntati con un tasso di umidità di circa il 12% possono essere piegati fino a un raggio di 1 : 10, vale a dire fino a 10 volte il suo spessore. Per es.: una tavoletta da 10 mm di spessore può essere piegata fino a un raggio di 100 mm.

Più asciutto è il Bendywood®, più la forma sarà stabile.

IMPORTANTE:
Aumentare l’umidità del Bendywood® solo quando si deve curvare a raggi stretti.
Raggi normali si possono ottenere anche con un tasso di umidità del 8%.

Solo quando si deve piegare al limite, l’umidità del pezzo deve essere del 12% c.ca. Raggi di curvatura fino a 1 : 40 si ottengono anche se il pezzo ha un tasso di umidità dell’8%.

Nel caso in cui si debba aumentarne l’umidità, posare il Bendywood® tra due cartoni bagnati. Posare alcuni listelli sia sopra che sotto il pezzo, per evitare che vi sia il contatto diretto tra il Bendywood® e i cartoni bagnati; infine coprire il tutto con un telo di plastica e lasciar riposare per 1 – 2 giorni e notti. In tal modo l’umidità del pezzo sarà aumentata a circa il 12%, l’ideale per curvare.  

Questa tecnica, denominata “Metodo Sandwich”, permette al Bendywood® di assorbire la giusta umidità senza bagnarsi.

Metodo Sandwich Bendywood®

ATTENZIONE:
il Bendywood® NON DEVE ESSERE MAI IMMERSO IN ACQUA, né RESTARE A DIRETTO CONTATTO CON QUALCOSA DI BAGNATO.

Una eventuale infiltrazione d’acqua fa gonfiare il legno e può far sciogliere i punti di colla nei pezzi giuntati.